Visita virtuale del Museo Primo Conti

Visita virtuale del Museo Primo Conti

 

La Fondazione Primo Conti, sta realizzando all’interno del progetto di inziativa regionale “ Musei di qualità al servizio dei cittadini e delle cittadine toscani”, PIC, ( Piano Integrato della Cultura ), un progetto di innovazione tecnologica che prevede la realizzazione, insieme al Comune di Fiesole, capofila del progetto, all’Associazione Museo dei Ragazzi di Firenze e al MUDI, partners del progetto, un sito “ dinamico“ che consenta la visita virtuale da parte di utenti e studiosi interessati dei locali della Fondazione Primo Conti.

Il progetto è teso a valorizzare il patrimonio storico-culturale con la messa a punto di strumenti multimediali, tramite un sistema integrato di pagine web, appositamente predisposte per una più efficace divulgazione dei contenuti museali rivolti non solo al pubblico adulto ma particolarmente ai giovani studenti italiani e stranieri.

Il risultato per ora presentato sul web, rappresenta un “work in progress”, ancora da perfezionare e da elaborare. Il sito della Fondazione verrà potenziato soprattutto nei confronti del target delle famiglie e delle scuole dell’obbligo, con l’obiettivo di agire nel settore dell’educazione allo sguardo.

Verrà quindi costruita una biblioteca di figure tratte dal ricco patrimonio documentario e iconografico della Fondazione per ciascuna delle quali verranno fornite diverse chiavi di lettura. Verranno inoltre individuati alcuni temi tipici del movimento futurista (velocità, dinamismo, simultaneità, volo, antipassatismo, pubblicità, rumore, ecc.), questi saranno ‘visti’ e ‘letti’ attraverso l’iconografia proposta nell’ambito della biblioteca di figure realizzata.

VAI AL TOUR

L'illuminazione del Museo è stata realizzata da Altatensione

Crediti

Fotografie e riproduzioni: Maria Chiara Berni e Giorgio Commini

Realizzazione: Giorgio Commini

Le descrizioni delle opere sono tratte dal Catalogo "Il Museo Primo Conti"


Pagina precedente: Le Opere del Museo Primo Conti
Pagina successiva: L'Archivio